solaika899
  • Troie sensuali al telefono

    Le tue troie sensuali al telefono preferite, dai porno o dai siti famosi, aspettano le tue chiamate per farti godere senza limiti, molto sexy e golose ti desiderano.

    Le troie sensuali al telefono, sono le più calde e sexy che attendono solo te per godere a lungo.

    899.61.61.61

    troie sensuali al telefono

    “Priscilla, la regina del sesso, aspetta di poter sentire la tua voce per bagnarsi tutta. Intanto ti racconta una sua storia erotica, per scaldarsi un po’.
    Ho mai avuto una voglia così forte di fare sesso, che avresti scopato con la prima donna che ti capitava? A me si, io spesso quando non faccio la telefonista erotica, mi ritrovo così eccitata e vogliosa da andare in cerca di uomini che mi sbattano come dei tori. Non posso fare a meno di venire almeno una volta al giorno e quando mi capita, faccio di tutto per non andare a letto da sola. Ieri era il mio giorno di riposo,e purtroppo non ho sentito nessun cliente, così nel pomeriggio ho sentito crescere dentro di me un forte desiderio. Così mi sono vestita in modo sensuale, ho spruzzato su tutto il corpo il mio profumo più eccitante e sono uscita. Non sapevo bene dove andare o che fare ma dovevo trovare un’uomo con cui divertirmi senza pensieri. Ho imboccato a piedi la strada principale e sono arrivata in centro. Tantissime coppiette amoreggiavano sulle panchine o ai tavolini dei bar. Ero un po’ gelosa e avevo una gran voglia di prendere il posto di quelle donne. Sono andata al museo un posto silenzioso e particolare dove cercare un uomo ma ho tentato. Ho trovato una guardia in divisa era un bel ragazzo alto e muscoloso con un bel viso e uno sguardo aggressivo. Mi sono avvicinata con una scusa e ho attaccato bottone. Dopo averlo riempito di complimenti mi sono strusciata su di lui un paio di volte e gliel’ho fatto diventare duro. Era molto eccitata ma non voleva fare nulla perché essendo sposato non se la sentiva. Alla fine non ha resistito e siamo entrati in una sala piena di sculture. Mi sono inginocchiata e gliel’ho succhiato con vigore, gli piaceva mi teneva la testa e m’insultava ero la sua troia. Poi mi sono alzata e sollevando la gonna si è accorto che non indossavo la biancheria, e scendendo con la testa tra le mie gambe ha usato la sua lunga lingua per farmi bagnare ancora di più. Abbiamo passato ore a divertirci in tutte le sale del museo, un esperienza davvero strana ed eccitante da ripetere al più presto.”

    899.61.61.61

  • © 2017 Telefono erotico basso costo. All rights reserved.